Research & Development

La ricerca è volta all’industrializzazione del processo produttivo.

Vegea sta sviluppando un’ intera gamma di biomateriali realizzati a partire dalla vinaccia, una materia prima totalmente naturale che si caratterizza per l’alto contenuto di composti polifunzionali, i quali, si prestano ad essere modificati per la creazione di tessuti tecnici innovativi.

 

La collaborazione con Centri di Ricerca specializzati in macromolecole ha consentito a Vegea di creare nuovi prodotti e additivi che provengono da materie prime vegetali.

Questo consente di creare un’alternativa all’utilizzo di fonti fossili non rinnovabili.

 

Vegea è anche animal free, non utilizza nessun sottoprodotto di derivazione animale nel suo processo produttivo. 

Abbiamo creato dei severi protocolli interni di qualità e di testing delle materie prime, per garantire la tracciabilità della filiera produttiva, garantendo così il rispetto dei dettami degli allegati XVII e XIV del regolamento Europeo sulle sostanze chimiche REACH e della lista ECHA delle sostanze candidate SVHC.

 

Oltre a non inserire nel processo produttivo sostanze pericolose per la salute dell’uomo, non sono utilizzate le classi di sostanze che sono catalogate come dannose per l’ambiente.

 

Ad oggi l’azienda ha allargato notevolmente la gamma dei colori disponibili, utilizzando coloranti che rispettano le più stringenti normative in tema ambientale e sta sviluppando varianti del materiale che differiscono per peso, spessore, elasticità, rifinizione e goffratura.